Film porno con facce finte di attori famosi e persone comuni

Katy Perry, Miley Cyrus e altre popolari star sono già state vittima di quest’ultima diavoleria tecnologica. Presto potrebbe capitare anche alle persone comuni.

I software di montaggio ed elaborazione digitale dei video son sempre più sofisticati e uniti a potenti intelligenze artificiali, presto potrebbero consentire, senza troppi sforzi, di posizionare il volto di chiunque sopra a quello di un attore o un’attrice porno.

Già oggi i film porno con sosia di personaggi famosi spopolano, ma presto potrebbe essere possibile montare il vero volto di un personaggio noto, o meno noto, sul corpo di una porno star, il tutto senza che l’artefatto sia minimamente riconoscibile.

In un futuro ancora più lontano sarà anche possibile creare attori totalmente virtuali, con le sembianze di persone reali, magari morti da decenni.

Questa tecnologia potrà essere usata per rivedere in nuove pellicole vecchie glorie del passato, ma se non si regolamenta a dovere il settore, potrebbe anche fare la fortuna di produttori hard senza troppi scrupoli o etica.

La nostra identità sarà sempre più a rischio. La tecnologia è una cosa meravigliosa, ma va usata con cautela.